Oltre 620 milioni in multe per l'Italia per non aver rispettato le norme sull'ambiente dell'Ue

Dal 2015: rifiuti Campania, discariche illegali e acque reflue

Redazione ANSA

BRUXELLES - Dal 2015 in poi l'Italia ha pagato all'Ue multe per oltre 620 milioni di euro per aver violato le norme Ue in materia di ambiente, in particolare rifiuti (Campania e discariche illegali) e scarico acque urbane in aree sensibili. Il dato emerge dal rapporto della Commissione europea sull'attuazione delle regole Ue sull'ambiente.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: