L'Eurogruppo cerca un nuovo capo degli sherpa

Olandese Vijlbrief si è dimesso, candidature aperte

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 29 GEN - L'olandese Hans Vijlbrief, presidente dell'Euro Working Group (EWG) che riunisce gli sherpa che preparano l'Eurogruppo, si è dimesso dall'incarico assunto un anno fa e ora l'EWG e i ministri dell'Economia e delle finanze dei Paesi dell'Eurozona dovranno scegliere il suo successore. Lo ha annunciato il presidente dell'Eurogruppo Mario Centeno. "Abbiamo iniziato la procedura per nominare un nuovo presidente, che assicuri continuità nel lavoro richiesto per portare avanti l'agenda del 2020", ha detto Centeno. Il segretariato dell'EWG ha aperto oggi le candidature, che dovranno arrivare entro il 6 febbraio, prossima riunione degli sherpa. Il nuovo presidente sarà scelto in una successiva riunione, e poi confermato dall'Eurogruppo.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: