Gentiloni, su Recovery fund ottimista per accordo a luglio

'Stati non ridimensionino i 750mld'

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 10 GIU - Sul Recovery fund "sono ottimista sul fatto che raggiungeremo un accordo, è possibile che non sarà il 19 giugno, ma avremo un nuovo consiglio europeo tra un mese, di persona, sotto presidenza tedesca, e in quella occasione sono fiducioso che un accordo sia possibile": lo ha detto il commissario all'economia Paolo Gentiloni parlando al Delphi economic forum. "Stiamo avendo discussioni sulla grandezza, sul rapporto tra sovvenzioni e prestiti, sulla tempistica, sulla chiave di distribuzione", spiega Gentiloni, che però chiede agli Stati di non ridimensionare la cifra di 750 miliardi proposta dalla Commissione. "E' una grandezza ragionevole e chiedo agli Stati membri di mantenere il compromesso che la Commissione ha messo sul tavolo, perché ha un senso macroeconomico ed è capace di affrontare la crisi che abbiamo di fronte", ha concluso.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: