Centeno annuncia, Bulgaria e Croazia in anticamera dell'euro

Da oggi sono ammesse a meccanismo di cambio e Unione bancaria

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 10 LUG - "Bulgaria e Croazia hanno fatto oggi il passo più grande nel loro viaggio verso l'adozione dell'euro": lo ha detto il presidente uscente dell'Eurogruppo, Mario Centeno, annunciando l'ingresso dei due Paesi nel Meccanismo di cambio europeo (Erm-II), "anticamera della moneta unica" e nell'Unione bancaria. L'ammissione è avvenuta grazie al riconoscimento "degli sforzi fatti e degli impegni presi", e se per due anni parteciperanno "con successo" al Erm-II avranno uno dei requisiti principali per adottare l'euro, ha spiegato Centeno.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: