Gentiloni, è il momento giusto per salario minimo Ue

La Commissione è al lavoro per dissipare lo scetticismo degli Stati membri

Redazione ANSA BRUXELLES

"Stiamo lavorando sul salario minimo, sappiamo che non è facile" perché, sia nei Paesi in cui il welfare "non è avanzato" sia in quelli in cui lo è, "c'è un certo scetticismo, ma credo che sia il momento giusto per cercare di avere un salario minimo in Ue". Lo ha detto il commissario Ue per l'Economia, Paolo Gentiloni, intervenendo al Brussels Economic Forum.

"La dimensione sociale è stata fondamentale nella nostra prima reazione" alla crisi, ha spiegato Gentiloni, ricordando l'accordo sullo strumento Sure a sostegno degli schemi nazionali per la cassa integrazione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: