Governatore Macedonia centrale guiderà Comitato Ue Regioni

Il greco (Ppe) dividerà il mandato con presidente Azzorre (Pse)

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - Il governatore della regione greca della Macedonia centrale, Apostolos Tzitzikostas, è stato scelto dal Ppe come candidato alla presidenza del Comitato europeo delle Regioni (CdR). Tzitzikostas è stato eletto all'unanimità dal gruppo del Ppe al CdR, che nella stessa occasione ha scelto come nuovo presidente il governatore della regione polacca della Pomerania Occidentale, Olgierd Geblewicz.

Salvo colpi di scena, sarà proprio Tzitzikostas a guidare il CdR nei prossimi due anni e mezzo, prima di passare il testimone al candidato del Partito socialista europeo, il presidente del governo regionale delle Isole Azzorre, Vasco Cordeiro. Da prassi, la guida del CdR è infatti affidata ai due candidati dei maggiori partiti dell'assemblea, cioè Pse e Ppe, che si danno il cambio a metà del mandato di cinque anni.

"La mia visione nasce dalla mia provenienza geografica, politica e culturale", ha dichiarato Tzitzikostas una volta eletto. "Siamo un ponte fra l'Europa e i suoi cittadini - ha aggiunto - dobbiamo lottare per delle decisioni che che siano prese il più vicino possibile ai cittadini per migliorare le loro vite".

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: