Commissaria Ferreira, buon lavoro a nuovi membri Comitato Ue Regioni

Presidente uscente Lambertz, sempre lavorato per rappresentare tutti territori

Redazione ANSA

BRUXELLES - "Oggi comincia un nuovo mandato del Comitato europeo delle Regioni. Congratulazioni a tutti i membri, non vedo l'ora di lavorare insieme fianco a fianco per dare voce alle regioni e alle città in Europa. La democrazia non è completa senza un forte ruolo delle rappresentanze locali". Così su Twitter la commissaria Ue alla coesione, Elisa Ferreira, in occasione della plenaria del CdR che inaugura il nuovo mandato 2020-2025. 

 

 

In un secondo tweet, Ferreira ha inviato il suo saluto al presidente uscente del CdR, il belga Karl-Heinz Lambertz. "Congratulazioni e un grande ringraziamento per il mandato di successo e il lavoro incredibile nel difendere uno sviluppo più bilanciato in Ue - ha scritto la commissaria - sono sicura che continuerai a essere una voce forte per le regioni e la politica di coesione. Felice di continuare la nostra collaborazione".

Dal canto suo, Lambertz ha scritto su Twitter: "E' stato un onore guidare il CdR insieme a Markku Markkula", vicepresidente che ha guidato la prima metà del quinquennio che si conclude oggi. "Abbiamo sempre lavorato nell'interesse di ogni membro, rappresentando tutte le regioni, città e paesi d'Europa. Per un'Europa più forte, democratica e sostenibile".

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: