Giustizia: personale Regione in aiuto a Corte Appello,intesa

'Per servizi più efficaci'.Sostegno anche a sezione immigrazione

(ANSA) - TRIESTE, 24 AGO - Intensificare la collaborazione tra la Regione Friuli Venezia Giulia e gli uffici giudiziari della Corte d'Appello di Trieste per "garantire a cittadini e imprese servizi sempre più efficaci ed efficienti". È l'obiettivo del protocollo d'intesa in materia di sviluppo e potenziamento del sistema giustizia che il governatore del Fvg, Massimiliano Fedriga, ha siglato oggi con il presidente della Corte d'Appello di Trieste, Oliviero Drigani.
    La Regione - riporta una nota - "metterà a disposizione degli uffici giudiziari proprio personale di ruolo sopperendo così alle esigenze manifestate dal sistema giudiziario e supportando in particolare il lavoro della sezione specializzata in materia di immigrazione, protezione internazionale e libera circolazione dei cittadini dell'Ue, preposta a seguire i procedimenti legati al riconoscimento della protezione internazionale".
    L'intesa, prosegue la nota, "è finalizzata a migliorare l'organizzazione amministrativa e contabile degli uffici giudiziari del distretto". L'Amministrazione regionale fornirà "materiale, attrezzature tecniche e software", trasferirà "modelli organizzativi e di gestione e soluzioni applicative e di interoperabilità, nel rispetto dei rispettivi piani di sviluppo" e si impegna "ad adottare progetti educativi mirati ai giovani per diffondere una cultura della legalità anche con interventi nelle scuole, a favorire l'avvicinamento di neolaureati al mondo giudiziario e a sostenere percorsi di aggiornamento dell'Avvocatura". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie