Fase 3: Fvg recepisce linee guida su tpl, capienza all'80%

Fino al 7/9 era consentita al 100%. Fedriga firma ordinanza

(ANSA) - TRIESTE, 09 SET - Il Friuli Venezia Giulia attua quanto stabilito a livello nazionale dalla Conferenza delle Regioni recependo le linee guida sul Trasporto pubblico locale contenute nel Dpcm 7 settembre 2020 che fissano all'80% l'occupazione massima dei posti disponibili sui mezzi del sistema di tpl. Lo stabilisce l'ordinanza contingibile e urgente di Protezione civile numero 28 firmata dal governatore del Fvg, Massimiliano Fedriga, dopo il confronto avvenuto tra Regioni e Governo, che - ricorda una nota della Regione - "si è impegnato a mettere a disposizione delle Amministrazioni regionali i fondi necessari per garantire l'attivazione di azioni volte a compensare la riduzione del numero di posti disponibili sui mezzi".
    Secondo una precedente ordinanza emessa dalla Regione e valida fino al 7 settembre in Fvg era possibile occupare il 100% dei posti a sedere e in piedi a bordo dei mezzi del tpl. Ora invece vengono applicate sul territorio regionale le disposizioni del Governo, che - ribadisce la nota - "fissano all'80% dei posti omologati la capienza massima dei mezzi impiegati nei servizi di tpl di linea, ferroviario e automobilistico e dei servizi di trasporto scolastico dedicato per i servizi del Tpl (urbano ed extraurbano) svolti in modalità automobilistica e ferroviaria, privilegiando l'utilizzo dei posti a sedere, e che sanciscono un'analoga prescrizione anche per i servizi di linea svolti mediante sub affidamento". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie