>ANSA-IL PUNTO/COVID: Fvg,riapre terapia intensiva a Trieste

Oggi 38 nuovi contagi. Multata donna che rifiuta dpi in market

(ANSA) - TRIESTE, 13 OTT - E' stato riaperto il 12/o piano dell'Ospedale di Cattinara a Trieste, attrezzato per la terapia intensiva e semintensiva per pazienti Covid. Lo ha annunciato il vicegovernatore della Regione Friuli Venezia Giulia con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.
    Nel reparto di terapia intensiva Covid di Trieste, ha spiegato Riccardi, sono stati trasferiti un sessantaquattrenne intubato proveniente da Udine, e un secondo paziente intubato proveniente da San Vito al Tagliamento (Pordenone). Tre i pazienti in terapia semintensiva: uno proveniente dal reparto di malattie infettive dell'Ospedale Maggiore di Trieste, uno arrivato oggi all'Ospedale di Cattinara con problemi pneumologici e un terzo paziente dializzato già ricoverato da venerdì, finora rimasto isolato in una stanza dedicata alle persone colpite da Covid-19.
    Secondo i dati diffusi nel pomeriggio dalla Regione, oggi sono stati registrati 38 nuovi contagi. Sono saliti a 10 i pazienti in cura in terapia intensiva (ieri erano 5) - tra cui una giovane operatrice sanitaria di 28 anni - e a 27 i ricoverati in altri reparti. Non si sono registrati decessi, quindi la cifra complessiva rimane 356.
    Le persone attualmente positive al covid 19 in regione sono 1.423, mentre, dall'inizio dell'epidemia, le persone risultate positive al virus sono 5.610, di cui 1.872 a Trieste, 1.910 a Udine, 1.214 a Pordenone e 587 a Gorizia, alle quali si aggiungono 27 persone da fuori regione. I totalmente guariti ammontano a 3.831, i clinicamente guariti sono 19 e le persone in isolamento 1.367. Dei 356 decessi 198 si sono registrati a Trieste, 77 a Udine, 72 a Pordenone e 9 a Gorizia.
    Il prefetto di Trieste, Valerio Valenti, in audizione alla Commissione antimafia, ha affermato che non ci sono segnali di particolare allarme sul rischio di infiltrazioni mafiose in città, anche eventualmente legate alla crisi da Covid-19.
    Sempre a Trieste una donna di 53 anni è stata multata dalla Squadra volante della Questura per essersi rifiutata di indossare la mascherina all'interno di un supermercato cittadino. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie