Covid: in Fvg 38 nuovi casi, aumentano terapie intensive

27 pazienti ricoverati in altri reparti. Nessun nuovo decesso

(ANSA) - TRIESTE, 13 OTT - Oggi in Friuli Venezia Giulia sono stati rilevati 38 nuovi contagi da coronavirus e sono saliti a 10 i pazienti in cura in terapia intensiva (secondo i dati diffusi dalla Regione ieri erano 5), a 27 i ricoverati in altri reparti. Non si sono registrati decessi, quindi la cifra complessiva rimane 356. Lo ha comunicato il vicegovernatore del Fvg con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.
    Le persone attualmente positive al covid 19 in regione sono 1.423, mentre, dall'inizio dell'epidemia, le persone risultate positive al virus sono 5.610: 1.872 a Trieste, 1.910 a Udine, 1.214 a Pordenone e 587 a Gorizia, alle quali si aggiungono 27 persone da fuori regione.
    I totalmente guariti ammontano a 3.831, i clinicamente guariti sono 19 e le persone in isolamento 1.367. I deceduti sono a 198 a Trieste, 77 a Udine, 72 a Pordenone e 9 a Gorizia.
    Nel dettaglio dei casi, per quel che riguarda le terapie intensive si registra il ricovero di una giovane operatrice sanitaria di 28 anni e tre accettazioni dirette che riguardano altrettante persone rispettivamente di 79, 70 e 66 anni.
    In riferimento alle nuove positività rilevate, relativamente all'area scolastica si segnala il caso di un insegnante dell'Istituto comprensivo di Porcia e di un ricercatore dell'Area Science Park di Trieste.
    Infine, sul fronte degli operatori sanitari sono risultati positivi al Covid un infermiere del reparto di Pediatria dell'Ospedale di San Vito al Tagliamento e un operatore della residenza per anziani di San Quirino. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie