Covid: Ordinanza n.39 su flessibilità didattica scuole

Prorogate a 9/11 anche limitazioni su ospedali, sport e teatri

(ANSA) - TRIESTE, 23 OTT - Il governatore della Regione Fvg Massimiliano Fedriga ha emanato l'ordinanza numero 39, che definisce le misure da adottare in ambito scolastico: dal 28 ottobre al 13 novembre le Istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado, statali e paritarie, devono adottare, con ricorso alle misure di flessibilità per una quota non inferiore al 50% a livello di istituzione scolastica, la didattica digitale integrata, in modalità alternata alla didattica in presenza.
    Dal 28 ottobre al 13 novembre, le Università di Trieste e di Udine e la Sissa di Trieste devono adottare, per una quota non inferiore al 60% degli iscritti, la didattica a distanza garantendo una compresenza di studenti non superiore al 40%, privilegiando le matricole.
    Il Governatore ha firmato altre due ordinanze: la 37 che proroga fino al 9 novembre le limitazioni per gli eventi e le competizioni sportive individuali e di squadra delle società professionistiche e la numero 38, che proroga al 9 novembre le misure sulle limitazioni all'accesso di parenti e visitatori a strutture di ospitalità e lungodegenza, residenze sanitarie assistite (Rsa), hospice, strutture riabilitative e strutture residenziali per anziani, autosufficienti e non. Relativamente alle disposizioni sugli spettacoli, l'unica modifica riguarda le strutture con capienza pari o inferiore ai 600 posti, per le quali verranno applicate le disposizioni governative. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie