Covid: Riccardi,con numeri attuali restiamo zona gialla

Indiscrezione da Report Ministero, indice Rt da 0,94 a 0,8

(ANSA) - TRIESTE, 18 FEB - "A meno che non si cambi qualche parametro di definizione nella classificazione, non vedo perché noi dovremmo con questi numeri andare in una zona diversa da quella gialla". Così il vicepresidente del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi sulle indiscrezioni circolate ieri su un possibile passaggio in arancione della regione. "I dati arrivati ieri sera sono tutti in riduzione - ha spiegato Riccardi -: Rt ha una punta più bassa di 0,74 avendo una media di 0,8 contro lo 0,94 della scorsa settimana".
    Secondo indiscrezioni, il Report del Ministero della Salute relativo alla settimana dall'8 al 14 febbraio e aggiornata al 17 febbraio sull'andamento della pandemia in Fvg, presenta, oltre al calo dell'indice Rt, anche altri dati generalmente in discesa. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie