Johnson leader mondiale, Woods 6/o

Tiger ora vede la vetta. Molinari sempre settimo, McIlroy quarto

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 15 APR - Il trionfo show di Tiger Woods al Masters Tournament rimescola completamente le carte della classifica mondiale. tante le variazioni nel world ranking con il fuoriclasse americano che, per la prima volta dal 2011, torna nella top 10 mondiale stanziandosi al sesto posto davanti a Francesco Molinari, sempre 7mo. Nuovo sorpasso in vetta con Dustin Johnson che si ritrova davanti a tutti. Dopo l'uscita al taglio ad Augusta, Justin Rose è retrocesso in seconda posizione. Mentre Brooks Koepka è terzo davanti a Rory McIlroy. Il nordirlandese, 4/o in Georgia ha fallito per la quinta volta consecutiva l'appuntamento col Grande Slam. Posizione invariata per Justin Thomas, quinto. Mentre Bryson DeChambeau scivola in ottava posizione e deve ora guardarsi le spalle da Xander Schauffele. Chiude la Top 10 Rickie Fowler. Con Jon Rahm solo undicesimo. E adesso Woods sogna in grande. La quindicesima impresa Major ha permesso a "Big Cat" di dare un'improvvisa accelerata alla scalata verso la leadership mondiale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: