Da Ue 500 mila euro a centro "E.Piaggio"

Progetto ricerca per indagare comportamenti di acquisto

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 13 GIU - Il centro di ricerca "Enrico Piaggio" dell'Università di Pisa ha ottenuto un finanziamento di 500 mila euro, nell'ambito del programma europeo "Marie Skłodowska-Curie Innovative Training Networks" che promuove la ricerca e l'innovazione in molti settori.

"Il progetto - spiega una nota - consiste nell'indagare quali meccanismi, soprattutto inconsci, influenzano il comportamento d'acquisto delle persone". Per questo, saranno coinvolti ingegneri, informatici, neuroscienziati, psicologi ed economisti provenienti da università, centri di ricerca e aziende del settore biomedicale e delle neuroscienze applicate di diversi paesi europei. La ricerca del team del Centro Piaggio farà uso delle più avanzate tecniche di realtà virtuale, immersiva e aumentata, nonché di tecniche di analisi non invasiva di segnali fisiologici e bioimmagini, come risonanza magnetica, elettroencefalogramma, elettrocardiogramma.

"Le neuroscienze applicate al mercato e ai consumi, un'area di ricerca relativamente nuova che si chiama neuroeconomia, sono al centro di una attenzione crescente, ma è necessario sviluppare nuove conoscenze, nuove competenze, nuovi approcci. E nuove modalità per comunicare con i consumatori - spiegano i ricercatori del Centro E.Piaggio, Enzo Pasquale Scilingo e Gaetano Valenza-. Il nostro progetto di ricerca internazionale e multidisciplinare si propone di individuare strumenti e modelli, che possano rispondere alle esigenze delle aziende. Si aprono in questo modo nuove opportunità professionali e di ricerca per i giovani".(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA