Gls Italy inaugura nuovo polo logistico d'avanguardia a Padova

Ruolo strategico per Nord-Est, elevati livelli automazione

Redazione ANSA MILANO

E' stato inaugurato a Padova il nuovo polo logistico di Gls Italy, uno dei principali player di corriere espresso nel Paese. Il centro di smistamento si estende su un'area totale di oltre 7mila metri quadrati e, grazie agli elevati livelli di automazione, si candida a rivestire un ruolo strategico nell'area del Nord-Est. L'edificio, inoltre, realizzato insieme a Vgp, azienda paneuropea del settore Real Estate, è stato ideato secondo elevati livelli di sostenibilità e ha ottenuto la valutazione "very good" secondo il Building Research Establishment Enviromental Assessment Method (Breeam). All'interno del nuovo magazzino, situato nel Vgp Park Padova, grazie all'investimento di oltre 2 milioni di euro effettuato da Gls Italy, è stata installata una macchina di ultima generazione per lo smistamento dei colli che garantisce un altissimo livello di automazione gestendo oltre 10.000 colli l'ora con solo 30KW di assorbimento. In aggiunta all'investimento per il sorter, il gruppo sosterrà una spesa di circa 7,2 milioni in 12 anni per l'utilizzo del nuovo centro di smistamento. "L'Italia ha assunto un ruolo strategico nel più ampio panorama Gls a livello europeo e questo investimento, così come quello che stiamo effettuando a Sordio, ha l'obiettivo di consolidare la nostra posizione di partner d'eccellenza al fianco del tessuto imprenditoriale italiano - afferma Klaus Schädle, group area managing director di Gls -. In pochi mesi, infatti, siamo riusciti a creare una struttura all'avanguardia nell'area del Nord-Est che ci permetterà di affiancare in modo sempre più sinergico le aziende del territorio". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: