Sos cinema e teatri Roma,"noi in Fase 1"

Ricavi a picco per 90% sale. 'Serve aiuto o città si svuoterà'

(ANSA) - ROMA, 16 LUG - Per i cinema e i teatri di Roma e provincia la crisi da Covid è stata la più grave di sempre: oltre il 90% delle sale romane segnala una riduzione, se non proprio un azzeramento dei ricavi nel primo semestre 2020, e quasi nessuno spera in miglioramenti nel secondo semestre. "Per noi - l'allarme della categoria - la Fase 1 non è mai finita".
    E' quanto è emerso dall'indagine 'L'impatto dell'emergenza sulle imprese culturali a Roma', condotta da Format Research, e presentata questa mattina in videoconferenza stampa dal commissario di Confcommercio Roma Pier Andrea Chevallard, il presidente di Confcommercio Cultura Roma Valerio Toniolo e il presidente di Format Research Pierluigi Ascani. "Siamo ancora in Fase 1 - sintetizza dunque Toniolo - e se continua così anche a ottobre saremo sempre in Fase 1".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma



        Modifica consenso Cookie