• Solinas, di controlli a frontiere è responsabile il Mit

Solinas, di controlli a frontiere è responsabile il Mit

"Regione Sardegna incolpevole su partenze positivi al Covid"

(ANSA) - CAGLIARI, 02 SET - "Sono gli uffici sanitari di frontiera, marittima e aeroportuale, di competenza del ministero delle Infrastrutture e trasporti, ad avere la responsabilità di controllare la salute di chi passa le frontiere e si muove negli scali". L'ha dichiarato il presidente della Regione Sardegna Christian Solinas ricordando che così è previsto dal dpcm e dalle ordinanze regionali. Il governatore è intervenuto in Consiglio, dove si discute degli attacchi mediatici all'Isola sulla gestione dell'emergenza a ridosso di Ferragosto e in risposta al dossier della Giunta del Lazio. Quindi, sostiene il presidente, "non è utile dire oggi che i casi che registriamo nel Lazio provengono dalla Sardegna perché la Regione non ha controllato i positivi in uscita". Solinas passa al contrattacco e chiarisce: "Noi abbiamo reso confessi sui social network, sui giornali e sulle televisioni che hanno raccontato di aver assunto del paracetamolo per abbassare la loro temperatura e passare i controlli indenni. Davanti a questi comportamenti incoscienti che responsabilità può essere attribuita alla Regione Sardegna?". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma



        Modifica consenso Cookie