Positive due dipendenti di supermercati Coop

Una a Sarzana e una alla Spezia

Due dipendenti dei supermercati Coop alla Spezia sono risultate positive al coronavirus. Il primo caso riguarda una dipendente dell'Ipercoop di Sarzana in quarantena dal 18 marzo per la positività di un familiare e poi risultata anche lei positiva, il secondo è una lavoratrice della Coop di via Saffi alla Spezia. Quest'ultima operava nell'ufficio retrocassa, che è stato sanificato in accordo con Asl5, insieme a spogliatoi, bagni e aree comuni. In via precauzionale è stata disposta la quarantena per altre due dipendenti. "Proseguiamo nella linea della trasparenza che abbiamo scelto di adottare - spiega Maurizio Fasce, coordinatore del comitato di crisi coronavirus di Coop Liguria -. Nelle prossime tre domeniche la nostra rete rimarrà chiusa per permettere al personale di riposare e allentare la tensione". Un caso di positività ha riguardato anche un dipendente di Esselunga di Carrara che avrebbe operato anche per un breve periodo anche alla Spezia.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie