In Liguria si scelgono anche 16 sindaci

Si sfidano 41 candidati, il paese più piccolo ha 176 abitanti

Non solo elezioni regionali, domenica e lunedì si andrà a votare in Liguria per eleggere il nuovo sindaco in 16 comuni: 16 posti per 41 candidati. Nessuno dei comuni liguri supera i 15mila abitanti e quindi non ci saranno ballottaggi. Otto sono nell'area metropolitana di Genova (Casella, Cogoleto, Ronco Scrivia, San Colombano Certenoli, Torriglia, Vobbia e Zoagli), cinque nell'imperiese (Aquila d'Arroscia, Perinaldo, Pietrabruna, Rocchetta Nervina e Santo Stefano al Mare), due alla Spezia (Lerici e Levanto), infine uno in provincia di Savona: Zuccarello.
    Solo Lerici supera i 10mila abitanti, i più piccoli sono Rocchetta Nervina (272) e Aquila D'Arroscia con 176. Come per le elezioni regionali e il referendum, si vota domenica dalle 7 alle 23 e lunedì dalle 7 alle 15. A Rocchetta Nervina e Santo Stefano al Mare si presenta un solo candidato: rispettivamente Claudio Basso 'lista Castrum Barbaire' e Marcello Pallini 'la lista Insieme con Pallini Sindaco' a Santo Stefano al Mare.
    Serve almeno il 50% più uno degli elettori al voto, altrimenti arriva un commissario. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie