Un Piviere Tortolino in Liguria

Dalla Tundra va verso il caldo. Avvistato in Val D'Aveto

 Eccezionale avvistamento di un Piviere Tortolino in Liguria. E' stato visto volare sui monti della Val d'Aveto, diretto verso l'Africa settentrionale.
    L'uccello migratore è un grande viaggiatore, anche considerata la sua grandezza. In Italia è di passaggio: proviene dalla Tundra e va a svernare in Africa. L'avvistamento, riferisce la Lipu, è molto importante, perchè il Piviere è un uccello molto difficile da osservare in Italia. L'ultimo avvistamento nella zona risale al 2008, quando è stato visto sul monte Aiona.
    Si tratta di un uccellino piuttosto piccolo, con un'apertura alare di 60 centimetri, ma è considerato un migratore per eccellenza. Il Piviere Tortolino è un uccello protetto, perché considerato a forte rischio. Si tratta di una specie minacciata soprattutto dagli interventi antropici in montagna, come l'apertura di una stradale forestale o di un impianto sciistico.
    In Italia sono state censite non più di quattro coppie, e tutte in ambienti alpini dove è solito nidificare. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie