Liguria
  1. ANSA.it
  2. Liguria
  3. Opposizioni Genova: Bucci ineleggibile. Sindaco: sono tranquillo

Opposizioni Genova: Bucci ineleggibile. Sindaco: sono tranquillo

Sarebbe dovuta al ruolo di commissario per il Morandi

 "Penso che le elezioni vadano vinte nei seggi e chiunque voglia vincerle in altro modo sbaglia". Così il sindaco di Genova Marco Bucci, a margine del congresso regionale della Uil, risponde a chi chiede cosa pensa della lettera inviata dai consiglieri d'opposizione a Tursi al segretario generale del Comune di Genova in cui viene segnalata "la condizione di ineleggibilità in cui versa il sindaco" in quanto commissario straordinario per la ricostruzione del ponte Morandi, quindi di un'opera sul suo territorio per cui, secondo alcune interpretazioni, non gli permetterebbe di essere eletto in quel Comune. Bucci ha sempre respinto questa contestazione dicendo di avere pareri legali che escludono la ineleggibilità. Ma domani, nel primo consiglio comunale convocato dopo il voto, i consiglieri d'opposizione si asterranno o addirittura potrebbero votare contro la delibera che convalida l'elezione del sindaco. "Domani il segretario generale del Comune - chiarisce Bucci - spiegherà come stanno le cose. La legge 400 dell'88 distingue chiaramente la figura del commissario di governo dal commissario straordinario: l'ineleggibilità sussiste solo per il commissario di governo mentre come tutti sanno io sono stato nominato commissario straordinario" ripete il sindaco. Quindi si sente tranquillo? "Certo, poi se c'è qualcuno che ritiene che io non debba fare il sindaco se ne assumerà le responsabilità" (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      MyWay Autostrade per l'Italia

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie