Percorso:ANSA > Mare > Nautica e Sport > Salone Nautico Venezia: 2/a E-Regatta per barche elettriche

Salone Nautico Venezia: 2/a E-Regatta per barche elettriche

Nel bacino dell'Idroscalo prove di velocità

02 giugno, 20:03
(ANSA) - VENEZIA, 02 GIU - Giornata di gare oggi al Salone Nautico di Venezia per la seconda edizione della "E-Regatta", manifestazione dedicata alle barche elettriche organizzata da Assonautica di Venezia con i partner Associazione Motonautica Venezia, VeniceAgenda2028, Triumph Group International in collaborazione con Vela e Fim.

Iniziata ieri con un corteo di barche, una trentina tra private e pubbliche, che dall'Arsenale hanno sfilato silenziosamente nella città storica, stamattina la kermesse "green" ha visto i piloti cimentarsi in varie prove.

Nel bacino acqueo dell'idroscalo si è svolta la prima competizione al mondo di motonautica elettrica, la "Gt Electra", gara di velocità costituita solo da barche monotipo con i giovani piloti della Federazione Motonautica Italiana, ragazzi tra i 14 e 17 anni. In otto si sono sfidati in due manche con quattro imbarcazioni presso l'Idroscalo. A vincere la finale di oggi l'unica ragazza in gara, Michela Tiozzo di Sottomarina. A seguire sul podio Nicolò Darai e Nicolò Cosma. A dare i saluti alla partenza della competizione l'Assessore comunale alla Sicurezza Elisabetta Pesce con la direttrice di Assonautica di Venezia, Elena Magro, e a seguire le gare Kristian Ghedina.

Nello spazio acqueo dell'Arsenale si sono tenute invece le gare di manovrabilità cui si sono iscritti i cantieri e le aziende che si occupano di elettrico: lo "slalom" e la "e-ballerina", quest'ultima accompagnata dalla musica di ogni concorrente, che ha visto anche due ragazze in gara.

Vincitori assoluti, punteggio ottenuto dalla somma delle due prove, i sloveni "E'dyn", che avevano portato a casa il premio già lo scorso anno. A seguire il Cantiere veneziano Toffolo con la Torqeedo e Vita Yachts del lago di Como. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA