Percorso:ANSA > Nuova Europa > Altre News > Nike lascia per sempre mercato russo, non riaprirà negozi

Nike lascia per sempre mercato russo, non riaprirà negozi

Dopo mosse simili di giganti come H, Adidas e Ikea

23 giugno, 19:25
(ANSA-AFP) - MOSCA, JUN 23 - Nike lascia definitivamente il mercato russo e non riaprirà i suoi negozi. Lo fa sapere il Il colosso dello sportswear statunitense. Il gigante americano dell'abbigliamento sportivo entra così in una sempre più folta lista di società occidentali, tra cui McDonald's e Starbucks, che hanno deciso di ritirarsi dalla Russia a causa dell'aggressione all'Ucraina. "Nike Inc. ha deciso di lasciare il mercato russo... I negozi Nike sono stati temporaneamente chiusi di recente e non riapriranno", ha affermato la società in una nota. Nike aggiunto che il suo sito web e la sua app non saranno più disponibili in Russia. Il mese scorso, Nike ha dichiarato che non rinnoverà gli accordi di licenza con rivenditori russi. Il 24 febbraio il presidente russo Vladimir Putin ha ordinato alle truppe di invadere l'Ucraina filo-occidentale, innescando sanzioni senza precedenti e un esodo di società straniere tra cui H&M, Adidas e Ikea.

(ANSA-AFP).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati