Nosiglia, Covid non arriva con migranti

.Arcivescovo Torino, più numerosi quelli che in vacanza...

(ANSA) - TORINO, 09 SET - "Insistere sul fatto che alcuni degli immigrati arrivati in Italia hanno il Coronavirus sembra che la malattia arrivi tramite loro e non è giusto. Sono molti di più quelli che sono andati in vacanza e sono tornati, e questi sono italiani". A dirlo l'arcivescovo di Torino, monsignor Cesare Nosiglia, a margine della conferenza stampa sulla Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie