Piemonte
  1. ANSA.it
  2. Piemonte
  3. Politecnico Torino, al via progetto Ue Gigagreen

Politecnico Torino, al via progetto Ue Gigagreen

Per la futura gigafactory sostenibile, si faranno batterie litio

(ANSA) - TORINO, 22 SET - Prende il via il Gigagreen, un progetto guidato dal Politecnico di Torino e finanziato dall'Unione Europea nell'ambito del programma quadro per la ricerca e l'innovazione Horizon Europe con l'obiettivo di sviluppare processi di produzione di celle per batterie sostenibili e sicure, facendo così dell'Europa un leader globale della produzione di batterie agli ioni di litio. Per 48 mesi Gigagreen, formato da altri 16 partner provenienti da 8 diversi paesi europei - oltre al Politecnico anche Sustainable Innovations, Abee, Solvionic, Leclanche, Nanomakers, Università di Parma, Università Politecnica di Valencia, Sintef, Inegi Porto, Cic Energigune, Arlanxeo, Alphanov, Manz Italy, Cetim e Johnson Matthey - lavorerà per realizzare la gigafactory sostenibile del futuro, posizionando l'Europa all'avanguardia del mercato globale nella catena del valore delle batterie agli ioni di litio, fondamentali per la prossima generazione di veicoli elettrici.
    Il gruppo di Elettrochimica del Politecnico di Torino coordina il progetto e sfrutterà la sua linea pilota per realizzare alcuni piccoli prototipi oltre alla caratterizzazione e testing Il Politecnico di Torino è la prima università italiana ad avere una piccola linea pilota utile allo sviluppo delle linee di produzione di celle a ioni di litio che sono utilizzate nelle gigafactory europee. Inoltre, tale linea supporterà anche la formazione di nuove figure professionali cosi richieste a livello europeo: infatti secondo le ultime stime saranno necessari 800.000 nuovi lavoratori nel settore.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie