Blue economy, il 6 marzo a Ferrara ecco B2Blue

Promosso da Unioncamere E-R nell'ambito del salone Sealogy

(ANSA) - BOLOGNA, 17 FEB - Unioncamere Emilia-Romagna lancia 'Business to Blue' (B2Blue), una serie di incontri tra imprese del settore dell'economia del mare, che si svolgerà venerdì 6 marzo a Ferrara Fiere, all'interno di Sealogy, il primo salone italiano sulla blue economy, grande appuntamento sull'universo mare e le sue risorse. L'evento B2Blue è organizzato da Art-Er, in collaborazione con Unioncamere Emilia-Romagna, Camera di commercio di Ferrara e gli altri partner Een-Simpler, nell'ambito delle attività della rete Enterprise Europe Network.
    B2Blue fa parte del progetto Mistral che è incentrato sull'innovazione e la crescita sostenibile dei settori della blue economy, ed è finanziato dal programma europeo Interreg Med. Dedicato a imprese, start-up, laboratori di ricerca, università e cluster, B2Blue prevede appunto una serie di incontri one-to-one finalizzati a trovare partner commerciali e tecnologici in diversi settori: energie rinnovabili marine, sorveglianza marittima, pesca e acquacoltura, biotecnologia blu e turismo marittimo. La partecipazione è gratuita e le registrazioni sono aperte fino a lunedì 24 febbraio. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni

Modifica consenso Cookie