COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale UDICON

Dati H3G in tilt, U.Di.Con.: “Chiediamo congruo indennizzo”

Roma, 10/07/2018 – “Dalle prime ore della mattinata il servizio dati di H3G non funziona e gli utenti non possono quindi usufruire del traffico dati e di ciò che è offerto nei più classici piani tariffari – scrive in una nota il Presidente Nazionale U.Di.Con. Denis Nesci – nonostante il passare delle ore ancora non è stata ripristinata la situazione iniziale e gli utenti stanno continuando a chiamare in maniera costante presso le nostre sedi per capire cosa stia succedendo ed è quello che chiediamo direttamente all’azienda”.

Non è stato un risveglio piacevole per tutti i consumatori che hanno scelto come operatore H3G. Infatti, da questa mattina, la rete dati è in down, con tutte le conseguenze che si sono ripercosse sugli utenti, privati, di fatto, di un servizio base di un qualsiasi piano tariffario.

“Chiederemo l’invio di una nota esplicativa che chiarisca quanto accaduto ma, soprattutto, sarà necessario che H3G riconosca lo sgravio degli importi relativi al periodo in cui non è stato possibile utilizzare il traffico dati – conclude Nesci – oltre che, sarà importante che venga corrisposto un congruo indennizzo in bolletta o sul credito disponibile, per compensare tutti i disagi subiti dai consumatori”.

Video Economia



Vai al sito: Who's Who