Responsabilità editoriale Obiettivo Europa

Europa per i cittadini: progetti relativi alla memoria europea

Pubblicato il: 19 dicembre 2019 - Scadenza: 4 febbraio 2020

FINALITÀ - L'obiettivo generale del Programma Europa per i Cittadini è avvicinare l'Unione Europea (UE) ai cittadini. L'UE punta inoltre a:

- Aumentare la conoscenza della storia dell'UE, delle sue diversità e caratteristiche da parte dei cittadini

- Promuovere la cittadinanza europea e migliorare le condizioni per la partecipazione civica e democratica a livello UE.

Il Programma Europa per i Cittadini inoltre persegue i seguenti obiettivi specifici:

- Sensibilizzare alla memoria, alla storia e ai valori comuni e alla finalità dell'UE di promuovere la pace, i suoi valori e il benessere dei cittadini europei attraverso azioni che stimolano il dibattito, il pensiero critico e lo sviluppo di networks. 

- Incoraggiare la partecipazione civica e democratica dei cittadini a livello dell'Unione, stimolando nei cittadini la conoscenza del processo decisionale dell'UE e promuovendo opportunità per il coinvolgimenti civico e sociale, e il volontariato europeo

L'Unione Europea è fondata sui valori fondamentali come la libertà, la democrazia e il rispetto per i diritti umani. Per valorizzare pienamente il loro significato, è necessario mantenere vive le memorie del passato come uno strumento per lasciare indietro il passato e costruire un nuovo futuro, in particolare tentando di raggiungere le generazioni più giovani.

Il presente bando supporta attività che invitano alla riflessione sulla diversità culturale europea e i valori comuni nel senso più ampio. In questo contesto, il bando ha la finalità di finanziare progetti che analizzano le cause e gli effetti dei regimi totalitari in Europa nella storia moderna (in particolare ma non solo il nazismo, il fascismo, lo stalinismo e i regimi totalitari comunisti) e progetti che commemorano le vittime di tali crimini.

Il presente bando finanzia inoltre attività che riguardano momenti importanti e punti di svolta nella recente storia europea. In particolare, saranno predilette azioni che incoraggiano la tolleranza, la comprensione comune, il dialogo interculturale e la riconciliazione.

Attenzione! I progetti dovrebbero essere implementati a livello transnazionale (creazione e attuazione di partenariati e reti transnazionali) o con una chiara dimensione europea.

ENTITÀ DEL CONTRIBUTO - Il budget totale disponibile ammonta a 4,140,000 Euro.

Il contributo massimo per progetto ammonta a 100.000 Euro.

Responsabilità editoriale di Obiettivo Europa.
Per leggere l'articolo completo, registrati su Obiettivo Europa, per attivare il periodo di consultazione gratuita per 15 giorni.