COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Firenze è la nuova capitale italiana della pasta

Pagine Sì! SpA

Quando, dopo Lorenzo Il Magnifico, il lavoro e la creatività di un “artigiano del gusto” possono realizzare un’altra meraviglia tutta italiana: accade a Firenze, grazie a Raimondo Mendolia.

Raimondo Mendolia, genovese cresciuto con un profondo amore per lo studio delle tecniche di cucina, è uno chef e maestro pastaio specializzato in consulenza internazionale per le aziende e docente presso molti Istituti per i servizi alberghieri e per la ristorazione.

Raimondo Mendolia è un professionista attento alla ricerca della perfezione; infatti, si occupa di scegliere personalmente le materie prime e sperimentare accostamenti sempre innovativi per esaltare i sapori tradizionali del nostro Paese in chiave innovativa.

Tra le sue mani - dichiara Mendolia - “la pasta diventa uno scrigno, un mezzo capace di trasportare in un percorso gustativo in grado di coinvolgere tutti i sensi, nel pieno rispetto della tipicità del territorio”.

Raimondo Mendolia, nella sua pluridecennale carriera nel campo della gastronomia, vanta collaborazioni con chef di fama internazionale del calibro di Gualtiero Marchesi e tanti altri.

Dal 2014, grazie a lui, Firenze diventa la nuova capitale della pasta. Infatti, Mendolia ha scelto la città del giglio, come luogo elettivo dove far crescere i propri figli e sviluppare i suoi progetti e i suoi prodotti.

Oggi è possibile gustare i piatti di Raimondo Mendolia, tra cui i gigliottini al lampredotto fatti a mano a Pastadock, in tre locali molto frequentati, presso:

  • il Mercato Centrale di Firenze, in via dell’Ariento – primo piano
  • Pastadock a Firenze, in via Aretina n. 273
  • Il Centro Commerciale I Gigli, a Campi Bisenzio (FI)

Infine, siccome anche il mondo della pasta meritava il suo diamante, Mendolia ha meravigliato tutti con il progetto Uno.61. Il progetto nasce dall’incontro tra il maestro pastaio e il sarto pugliese Angelo Inglese e dalla voglia di coniugare due prodotti creativi e simbolo del Made in Italy: la pasta e la sartoria. Uno.61 è una pasta ottenuta da una selezione di grano duro italiano, lavorata a mano e trafilata in oro; ogni pacco di pasta è “vestito” con una camicia sartoriale ed è in vendita presso tutti i centri commerciali La Rinascente presenti in Italia e in importanti città come Cortina d’Ampezzo, Milano, Firenze e Napoli.

Per saperne di più: www.raimondomendolia.it

Archiviato in


Modifica consenso Cookie