(ANSA) - BARI, 31 MAR - "Abbiamo una grande voglia di tornare a correre e giocare, ma in questo momento quello che davvero conta è la salute. Dottori e infermieri, gente coraggiosa, che ogni giorno rischia la vita per aiutare gli altri, vanno ammirati e tanto ringraziati": così si è espresso il difensore del Bari Alessio Sabbione, tra i protagonisti in questo torneo con 4 gol. "Il gol contro la Cavese? L'ho rivisto un paio di volte sul cellulare - ha aggiunto ricordando una delle reti più spettacolari della stagione, un tiro quasi dalla linea di centrocampo - ma credo che una delle reti più belle che ho segnato sia quella contro l'Ascoli quando ero al Carpi: segnai con un tiro da 35 metri che poi ci ha permesso di andare ai playoff". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie