Puglia
  1. ANSA.it
  2. Puglia
  3. Ucciso per aver 'parlato' dopo furto, preso il killer

Ucciso per aver 'parlato' dopo furto, preso il killer

È 26enne di Brindisi. Vittima Giampiero Carvone, aveva 19 anni

(ANSA) - ROMA, 27 GIU - È stato ucciso per un furto d'auto, o meglio, per aver "parlato", aver cioè riferito nell'ambiente della malavita i nomi dei suoi complici, e uno di questi l'ha ammazzato per punizione: la Polizia di Stato di Brindisi, dopo oltre due anni di indagini, è riuscita a risalire all'autore dell'assassinio del diciannovenne Giampiero Carvone, avvenuto nel rione Perrino il 10 settembre 2019. Il killer sarebbe un 26enne di Brindisi, pregiudicato, attualmente agli arresti domiciliari.
    All'uomo è stata notificata un'ordinanza di custodia cautelare in carcere,emessa dal GIP di Lecce su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie