Covid: sindaco Isili, seconda vittima in paese.Test di massa

Deceduto un ultraottantenne ricoverato a Cagliari

(ANSA) - CAGLIARI, 20 OTT - Isili piange la sua seconda vittima a causa del covid 19. Dopo la morte di un operatore sanitario di 33 anni poco meno di un mese fa, ieri è decuduto a Cagliari, dove era ricoverato dall'11 ottobre, un ultraottantenne del paese. Le sue condizioni sembravano buone ma nei giorni scorsi si è aggravato e non ce l'ha fatta. Ne ha dato notizia su Facebook il sindaco Luca Pilia che ha chiesto tamponi a tappeto per tutta la popolazione: "Cari concittadini ancora una volta il dolore e l'angoscia tornano a percorrere la nostra comunità, ci ha lasciato oggi il caro zio Mario - scrive il primo cittadino nel social - Sono profondamente afflitto per questa perdita perché ci viene portata via un'altra persona cara . Porgo i conforto della comunità intera ai familiari ai quali ci uniamo in un abbraccio che restituisca forza e coraggio".
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie