Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Cisl: Sanna confermato segretario generale degli edili

Cisl: Sanna confermato segretario generale degli edili

Settore è ripartito, "ma anomalie su inquadramenti lavoratori"

Vincenzo Sanna (50 anni) è stato confermato segretario generale della Filca-Cisl (lavoratori edili) al termine del XII congresso di categoria riunito a Sardara sotto la presidenza del segretario generale nazionale Filca, Enzo Pelle, e del segretario della Cisl Sarda, Gavino Carta. Componenti di segreteria Marco Ambu e Luca Scanu Dopo anni di crisi e la perdita di migliaia di posti di lavoro, il settore edile sardo è ripartito. Lo dicono i numeri: le ore lavorate nel periodo ottobre 2020- settembre 2021 sono aumentate di quasi 4 milioni rispetto allo stesso periodo 2019-2020. I lavoratori, nel medesimo arco di tempo, sono passati da 14.868 a 16.411, oltre 200 imprese in più hanno aperto i cantieri: erano 3.859 nel 2019-2020, sono diventate 4.013 tra ottobre 2020 e settembre 2021. La massa salari ha sfiorato un incremento di 31 milioni rispetto al 2020.
    Secondo Vincenzo Sanna, "in un anno di bonus, le imprese edili coinvolte sono state circa 600 e gli operai 1.500. Da questo dato è comprensibile capire perché nel 2021 la massa salari nel circuito delle casse edili abbia avuto un incremento del + 18% circa. Nonostante la crescita del settore, ancora oggi per quel che riguarda gli inquadramenti dei lavoratori si verificano - ha detto Sanna - delle anomalie: la maggior parte dei lavoratori ha bassi livello di inquadramento. In più si fa poca formazione e si hanno situazioni di dumping contrattuale dovute all'applicazione di altre tipologie (metalmeccanici, verde e multiservizi)".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie