Arte: Torino, al via domani Luci d'artista

Tra le 26 opere luminose la novità è My noon di Rehberger

(ANSA) - TORINO, 29 OTT - A Torino è al via domani la XXIII edizione di Luci d'Artista, progetto del Comune nato nel 1998 come esposizione a cielo aperto di installazioni d'arte contemporanea realizzate con la luce, divenuta negli anni un evento culturale simbolo della città apprezzato in Italia e all'estero. La presentazione oggi in videoconferenza con tutti i soggetti coinvolti: oltre alla Città di Torino anche Iren, Fondazione Teatro Regio, Fondazione Compagnia di San Paolo e Fondazione Crt.
    Quest'anno le opere saranno 26, di cui 14 in centro. Fra le novità, 'My Noon' di Tobias Rehberger in Borgata Lesna, e la collocazione di 'Concerto di parole' di Mario Molinari nel piazzale davanti all'ospedale infantile Regina Margherita, dove saranno realizzati percorsi di animazione.
    "Con Luci d'Artista e anche con tutta la programmazione di Contemporaty Art, modificata nel rispetto delle misure anti-Covid - ha sottolineato l'assessore alla Cultura della Giunta Appendino, Francesca Leon - vogliamo mantenere, seppure in situazione complicata come l'attuale, il linguaggio del contemporaneo come uno dei tratti distintivi del nostro territorio. E' un modo per dare un segno di esistenza e di resistenza".
    L'inaugurazione, domani alle 17,30, potrà essere seguita in diretta streming dal sito del Comune di Torino e sui canali social di Luci d'artista e Contemporary Art. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie