Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Tv
  4. Paolo Conticini, il mio nuovo preserale per Rai2

Paolo Conticini, il mio nuovo preserale per Rai2

'Una scatola al giorno', conduco ma non solo con ospiti vip

ROMA - Una scatola gigante campeggia al centro dello studio. Al suo interno, un contenuto misterioso, un oggetto o una persona. Nemmeno il conduttore sa cosa o chi si nasconda nella scatola. Ogni sera, insieme all'aiuto di un ospite vip sempre diverso, deve provare ad indovinare. "Anche solo facendo le prove mi sono divertito: sono strafelice, è uno show che mi consente di sfruttare tante mie caratteristiche, dal canto al ballo, alla verve comica. All'inizio ho impiegato qualche secondo a comprendere cosa dovevo fare, se il conduttore o il concorrente, poi ho capito il trucco, e ho fatto entrambe le cose", dice Paolo Conticini, attore, cantante, reduce da Cash or Trash, in onda nella fascia preserale del Nove, dalla vittoria, nei panni della Volpe, al Cantante mascherato su Rai1 e dal secondo posto all'ultima edizione di Ballando con le stelle, pronto a sbarcare da protagonista con un nuovo programma, Una scatola al giorno, in onda da martedì 11 ottobre dal lunedì al venerdì alle 19.50, su Rai2, realizzato in collaborazione con Stand by me.

Lo show rappresenta una novità nel panorama televisivo italiano per la meccanica particolare che vedrà Conticini nei panni del conduttore e, allo stesso tempo, del concorrente. Presenza costante di ogni puntata sarà una scatola, posta al centro dello studio: "E' lei la vera protagonista del programma, è dotata di voce, insomma una scatola parlante" ironizza Conticini. "Il suo contenuto nascosto dovrà essere scoperto proprio da me con l'aiuto di un vip ospite". Il programma vedrà inoltre la presenza in studio di un comitato scientifico ("C'è poco da scherzare, sono serissimi e affidabili: non mi prenderanno in giro, certo qualche volta potrebbero anche depistare"), formato dai due comici Marco Marzocca e Francesca Manzini, che forniranno gli indizi a Conticini e al suo ospite. Come? "Aiuteranno me e i concorrenti a risolvere l'enigma attraverso una serie di indizi: contributi musicali, cinematografici, televisivi, videomessaggi, oggetti e anche persone in carne e ossa che si presenteranno in studio". Confrontandosi e aguzzando l'ingegno il conduttore e il suo complice proveranno a capire quale oggetto - o forse addirittura quale personaggio - è nascosto nella scatola. Per ottenere ogni indizio, i due (a turno e a volte insieme) devono superare delle prove decise dalla scatola: scherzi telefonici, prove divertenti, situazioni imbarazzanti nelle quali catapultarsi. In qualsiasi momento conduttore e concorrente possono provare a dare la soluzione, ma facendo attenzione, perché ogni risposta sbagliata ha un prezzo: una punizione per tutti e due, decisa dalla scatola. Riusciranno entro la fine della puntata a scoprirne il contenuto misterioso?

Gli ospiti previsti della prima settimana sono Alba Parietti, Eleonora Giorgi, Carmen Russo e Massimiliano Rosolino. Mentre ritorna Ballando con Le stelle, show al quale ha partecipato con grande successo come concorrente, Conticini sarà presto anche in una fiction molto amata dal pubblico, Cuori, di cui sono in corso fino a dicembre le riprese della seconda stagione. Una scatola al giorno è un programma prodotto da Rai2 in collaborazione con Stand by me. Scritto da Pietro Galeotti con Guido Tognetti, Claudio Moretti, Sara Lorenzini, Matteo Tiberia, vede alla regia Andrea Apuzzo, alla scenografia Gennaro Amendola.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai a RAI News

        Modifica consenso Cookie