Casa: Istat, dal 2010 prezzi -15,8%

Per abitazioni nuove +0,8%, calo usato -22,1%

(ANSA) - ROMA, 4 OTT - Rispetto al livello medio del 2010 (primo anno nel quale è disponibile la serie storica), nel secondo trimestre 2018 i prezzi delle abitazioni sono diminuiti del 15,8%. E' quanto risulta dai dati Istat. Il calo è dovuto esclusivamente alle abitazioni esistenti i cui prezzi sono diminuiti del 22,1% mentre per le abitazioni nuove si registra un lieve aumento (+0,8%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who