Borsa: Europa gira in negativo, Milano -0,1%

Male maggioranza banche, in ordine sparso auto e petroliferi

(ANSA) - MILANO, 19 GEN - Hanno girato in negativo le principali Borse europee, al contrario di Wall Street. La peggiore è Madrid (-0,6%), seguita da Parigi (-0,4%), Londra (-0,2%), Francoforte (-0,4%), con la Germania che ha esteso il lockdown a metà febbraio, e Milano (-0,1%) che attende il voto al Senato sulla crisi politica. Le previsioni del Fmi danno intanto il Pil del 2020 in Germania al -5,4% e in Francia al -9%. Sullo sfondo le attese per i vaccini in molti Paesi e le consegne ritardate.
    L'indice d'area del Vecchio continente, Stoxx 600, perde lo 0,2%. Tra le auto corre ancora Stellantis (+2,7%), bene Volkswagen (+0,9%), mentre calano Daimler (-1,5%) e Renault (-1,3%). Peggiorano le banche, in particolare Standard Cahrtered (-3,6%) e Barclays (-3,4%), mentre guadagnano alcune, come Hsbc (+1,4%) e Swedbank (+1,7%), in una giornata in cui è emerso che 55 tra banche e operatori finanziari hanno chiesto di avviare l'attività in Germania, dopo la Brexit, e la Bce ha parlato di una gelata di domande di prestiti nel quarto trimestre.
    Petroliferi a più velocità, con crescita soprattutto per Galp (+1,7%) e cali i particolare per Koninklijke (-2%), col greggio in salita (wti +0,7%) a 52,7 dollari al barile. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie