Borsa: Milano si risolleva (+0,05%), banche in ordine sparso

Male petroliferi, prosegue sprint Stellantis

(ANSA) - MILANO, 19 GEN - Mentre il governo attende il voto sulla fiducia al Senato, si risolleva un po' Piazza Affari (+0,1%), dopo un passaggio in negativo con le altre principali Borse europee, che restano in rosso, tranne Londra, che è piatta (+0,02).
    A Milano in cima al listino principale resta Stellantis (+3,6%), nel giorno in cui ha debuttato anche a New York. Tra i farmaceutici in corsa Diasorin (+3,4%) e tra i titoli in positivo Cnh (+1,6%), Atlantia e Prysmian (+1%). Tra le banche, pur con lo spread sceso a 111, va bene Unicredit (+0,4%), non Intesa (-0,4%), Banco Bpm (-0,5%), Mps (-0,6%), Bper (-1,3%) e Fineco (-2,5%). Male Tim (-1,8%). Tra i petroliferi ha la peggio Tenaris (-1,3%), seguita da Eni (-0,6%), mentre tiene Saipem (+0,04%), col greggio in salita (wti +1,2%) a 53 dollari al barile. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie