Economia

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale di Business Wire

Cazoo rileverà il rivenditore italiano di automobili online, brumbrum

  • brumbrum è il principale rivenditore online di automobili usate in Italia e attore di abbonamenti
  • Offre un'ampia selezione di automobili da acquistare, finanziare o prendere su abbonamento
  • Un organico di oltre 180 dipendenti con solide direzione ed esperienza del mercato
  • Luogo di preparazione dei veicoli interno all'azienda, con capacità di produrre 15.000 automobili all'anno
  • Ampia fornitura locale, finanziamenti, rapporti commerciali e logistici
  • L'Italia è il 4o mercato in Europa delle auto usate per volume e valore
  • L'acquisizione accelererà il lancio previsto di Cazoo in tutta Italia nel 2022

Business Wire

Cazoo (NYSE: CZOO), il maggiore rivenditore online di autovetture in Europa, che rende la compravendita di automobili facile e diretta come ordinare un qualsiasi altro prodotto online, ha annunciato oggi l'accordo di acquisizione di brumbrum, il rivenditore digitale di automobili e la piattaforma di abbonamento più importante in Italia.

questo comunicato stampa include contenuti multimediali. Visualizzare l’intero comunicato qui: https://www.businesswire.com/news/home/20220124005721/it/

(Photo: Business Wire)

(Photo: Business Wire)

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Media:
Cazoo: Lawrence Hall, Direttore, Comunicazioni del Gruppo, press@cazoo.co.uk
Brunswick: Chris Blundell/Simone Selzer +44 20 7404 5959 / cazoo@brunswickgroup.com

Relazioni con gli investitori:
Cazoo: Robert Berg, Direttore, Relazioni con gli investitori e Corporate Finance, investors@cazoo.co.uk
ICR: cazoo@icrinc.com

Permalink: http://www.businesswire.com/news/home/20220124005721/it

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale di Business Wire

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie