Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Risparmio & Investimenti
  4. Risparmio: raccolta gestori novembre a 3,8 miliardi (+19%)

Risparmio: raccolta gestori novembre a 3,8 miliardi (+19%)

Dati Assoreti, da inizio anno superata la soglia dei 50 miliardi

(ANSA) - MILANO, 29 DIC - Prosegue il processo di crescita tendenziale dei volumi d'attività delle reti di consulenza: i dati rilevati da Assoreti indicano in novembre una raccolta netta pari a 3,8 miliardi di euro ed in crescita del 19,3% rispetto allo stesso periodo del 2020 e un calo del 33,6% rispetto a ottobre.
    Le scelte di investimento privilegiano fortemente la componente gestita del portafoglio: il 96,9% della raccolta confluisce su fondi comuni, gestioni individuali e prodotti assicurativi/previdenziali per un ammontare complessivo di 3,7 miliardi (+14,9% anno su anno, + 11,6% mese su mese). La dinamica di crescita tendenziale e congiunturale si osserva anche per i volumi di raccolta realizzati sugli strumenti finanziari amministrati, mentre su conti correnti e depositi si rileva il deflusso di liquidità per 746 milioni. Da inizio anno la raccolta supera la soglia dei 50 miliardi di euro (+34,1% rispetto al 2020) ed è trainata dagli investimenti netti realizzati sui prodotti del risparmio gestito per un ammontare, già record, di 37,5 miliardi (+104%).
    "Il rapporto di fiducia e trasparenza tra consulenti finanziari e italiani trasforma il risparmio in investimento sano: a fronte di risultati - commenta Marco Tofanelli, segretario generale di Assoreti - in continua crescita e di alte aspettative riposte dai risparmiatori nel sistema di consulenza, resta centrale la sfida per i prossimi anni di consolidare e preservare un rapporto che è motivo d'essere dell'intera industria e, al tempo stesso, motore di evoluzione del sistema e della figura professionale del consulente, anche nell'interesse del Paese", conclude Tofanelli. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia




        Modifica consenso Cookie