• Von der Leyen, Michel: 'Con Erdogan situazione sconfortante e deplorevole'

Von der Leyen, Michel: 'Con Erdogan situazione sconfortante e deplorevole'

Il presidente del Consiglio europeo: 'Abbiamo scelto di non aggravarla con un incidente pubblico'

Lo sgarbo di Erdogan verso Ursula von der Leyen è stato frutto "di un'interpretazione rigorosa da parte turca delle norme protocollari" che "ha prodotto una situazione sconfortante: il trattamento differenziato o addirittura diminuito della presidente della Commissione europea". Lo scrive su Facebook il presidente del Consiglio europeo Charles Michel. Le immagini, aggiunge, "hanno dato l'impressione che sarei stato insensibile alla situazione. Nulla di più distante dalla realtà e dai miei sentimenti. Sul momento, pur percependo il carattere deplorevole della situazione, abbiamo scelto di non aggravarla con un incidente pubblico".

"Mettiamo le cose in chiaro. Qualcuno dovrebbe vergognarsi per la mancanza di un posto adeguato per von der Leyen nel palazzo di Erdogan. L'Ue ha segnalato l'apertura al dialogo, ma siamo fermi sui nostri valori. Le donne meritano lo stesso riconoscimento dei loro colleghi maschi". Lo scrive su twitter il gruppo del Ppe al Parlamento europeo mentre il video in cui Erdogan relega su un divano la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, riservando l'unica sedia preparata per l'incontro al presidente del Consiglio europeo Charles Michel fa il giro del web.

La visita dei leader Ue in Turchia lascia in eredità un incidente di protocollo che sui social, fra numerose critiche, è stato già ribattezzato 'sofagate'. Di mezzo c'è infatti un divano, quello su cui il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ieri ha fatto accomodare la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, mentre lui e il presidente del Consiglio Ue, Charles Michel, prendevano posto su due poltrone con le rispettive bandiere alle spalle. La scena è ripresa in un video diventato virale in cui si sente un mugugno di disappunto da parte di von der Leyen mentre gli altri due si accomodano sulle poltrone. Nella scena successiva si vede la presidente della Commissione Ue seduta su un divano posto alla destra degli interlocutori.

La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen "chiaramente è rimasta sorpresa, lo si vede nel video, ma ha preferito dare priorità alle questioni di sostanza rispetto al protocollo". Lo ha detto il portavoce della commissione europea Eric Mamer rispondendo ai giornalisti sul 'sofagate' durante la visita ieri ad Ankara precisando comunque che la Commissione "si aspetta di essere trattata secondo il protocollo adeguato" e che "saranno presi contatti con tutte le parti coinvolte perché non si ripeta in futuro". "La visita" ad Ankara "è stata preparata usando i canali abituali per questo genere di visite e con l'implicazione della nostra delegazione ad Ankara, mentre il servizio del protocollo della Commissione non ha partecipato al viaggio per il Covid", ha precisato Mamer. 
   

 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie