Responsabilità editoriale Xinhua.

Covid: Cina donerà vaccini al Camerun

Governo cinese si è impegnato ad aiutare paesi via di sviluppo

(ANSA-XINHUA) - YAOUNDÉ, MAR 3 - La Cina farà una donazione di vaccini contro Covid-19 al Camerun. Lo ha detto ieri l'ambasciatore cinese in Camerun, Wang Yingwu.
    "Un adempimento dell'impegno preso dal presidente Xi Jinping di rendere disponibili i vaccini cinesi ai Paesi in via di sviluppo nel tentativo di salvare la vita delle popolazioni", ha detto Wang ai giornalisti nella capitale camerunense Yaoundé, dopo aver incontrato il ministro degli Esteri del Camerun Lejeune Mbella Mbella.
    In risposta, il ministro degli Esteri del Camerun ha espresso la sincera gratitudine del Paese alla Cina, mettendo in evidenza la cooperazione amichevole e duratura tra i due Paesi.
    Lunedì 1° marzo il ministro della Salute del Camerun, Manaouda Malachie, ha avvertito che la nazione centrafricana non era "lontana dalla seconda ondata" a causa della persistente inosservanza delle misure di prevenzione da parte degli abitanti del Paese.
    L'Organizzazione Mondiale della Sanità oggi ha riportato che in Camerun sono stati confermati 35.714 casi di Covid-19, con 551 decessi. (ANSA-XINHUA).
   

        Responsabilità editoriale Xinhua.

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie