Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Popolazione Cina continentale tocca 1,41 miliardi nel 2021

Del totale, 914 mln (64,7%) in aree urbane, 498 mln nelle rurali

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 17 GEN - La popolazione della Cina continentale è cresciuta, raggiungendo quota 1,4126 miliardi alla fine dello scorso anno, come mostrano i dati del National Bureau of Statistics (Nbs) di oggi.
    L'ultimo dato relativo alla popolazione ha mostrato un aumento di 480.000 unità rispetto alla fine del 2020. Questo non include i residenti di Hong Kong, Macao e Taiwan e gli stranieri che vivono nelle 31 province, regioni autonome e comuni della Cina continentale, secondo l'Nbs.
    Il numero di nascite nel 2021 era pari a 10,62 milioni, con un tasso di natalità di 7,52 millesimi.
    La popolazione che vive nelle aree urbane della Cina continentale è aumentata di 12,05 milioni dalla fine del 2020, raggiungendo quota 914,25 milioni alla fine del 2021 e rappresentando il 64,72% della popolazione totale. La popolazione rurale si è attestata a 498,35 milioni, in calo di 11,57 milioni dalla fine del 2020. (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie