Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Europa
  4. Francia: Zemmour condannato a 10.000 euro per odio razziale

Francia: Zemmour condannato a 10.000 euro per odio razziale

Candidato annuncia appello e parla di 'decisione ideologica'

(ANSA) - PARIGI, 17 GEN - Eric Zemmour, il polemista di estrema destra candidato alle presidenziali francesi, è stato condannato a pagare un'ammenda di 10.000 euro dal tribunale per incitamento all'odio razziale e offese razziste dopo aver definito i minorenni isolati dai genitori migranti dei "ladri, assassini e stupratori". Condannato a 3.000 euro anche il direttore della tv CNews, Jean-Christophe Thiery, dove Zemmour ha fatto tali dichiarazioni.
    Con un comunicato, Zemmour - che ha annunciato di fare appello - ha definito la condanna "ideologica e stupida": "è la condanna di uno spirito libero da parte di un sistema giudiziario invaso dagli ideologi". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie