Politica
  1. ANSA.it
  2. Politica
  3. Ruby ter, pm: "Se la sentenza arriva dopo 8 anni, il sistema ha fallito"

Ruby ter, pm: "Se la sentenza arriva dopo 8 anni, il sistema ha fallito"

Iniziata a Milano la requisitoria nel processo a Berlusconi e altri 28 imputati.

"Se un processo può arrivare ad una pronuncia di primo grado dopo 8 anni vuol dire che il sistema ha fallito". Lo ha affermato il procuratore aggiunto di Milano Tiziana Siciliano nella parte iniziale della requisitoria nel processo sul caso Ruby ter a carico di Silvio Berlusconi e altri 28 imputati, tra cui una ventina di ex ospiti delle serate di Arcore e la stessa Karima El Mahroug che sarebbero state 'stipendiate' con versamenti e regalie per portare nei processi sul caso Ruby la versione delle "cene eleganti". Le indagini si chiusero nel 2015. "I fatti sono stati già consegnati alla Storia, indipendentemente dalle nostre valutazioni e da quella delle difese, questo fatto non è già più nostro ma consegnato alla Storia: il presidente del Consiglio in carica usava sistematicamente allietare le proprie serate ospitando a casa propria gruppi di odalische, schiave sessuali a pagamento".
    Lo ha spiegato il procuratore aggiunto Tiziana Siciliano nella requisitoria del processo milanese sul caso Ruby ter iniziando anche a parlare del "pagamento delle testimoni", ossia delle cosiddette 'olgettine', al centro dell'accusa di corruzione in atti giudiziari. 
   

Imane Fadil, una delle testimoni chiave dell'accusa nei processi sul caso Ruby morta nel 2019 per una rara malattia, "aveva paura, una paura che l'ha accompagnata fino alla morte, un timore che il giro che l'ha accompagnata fino alla morte fosse davvero pericoloso e potente". Lo ha detto il procuratore aggiunto di Milano Tiziano Siciliano nella requisitoria del processo Ruby ter. Sulla morte di Fadil all'inizio si indagò anche per omicidio. Fadil ha "alimentato in noi un profondo desiderio di giustizia", perché questi "reati di gravità straordinaria feriscono" non solo l'amministrazione della giustizia ma anche "le persone".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie