• A Perugia punto informativo Cassa depositi e prestiti
ANSAcom

A Perugia punto informativo Cassa depositi e prestiti

In sede Fondazione Cassa risparmio per "rafforzare" presenza

PERUGIA ANSAcom

 È stato siglato oggi l'accordo di collaborazione territoriale tra Cassa depositi e prestiti e Fondazione Cassa di risparmio di Perugia grazie al quale è stato aperto un punto informativo presso la sede della Fondazione, all'interno del progetto "Spazio Cdp" esteso a diverse altre città italiane. L'intesa si inserisce nell'ambito del progetto di collaborazione tra Acri (Associazione di Fondazioni e Casse di Risparmio) e Cassa depositi e prestiti e ha l'obiettivo di rafforzare ulteriormente la presenza di Cdp sul territorio e la cooperazione con le singole Fondazioni per lo sviluppo di progetti congiunti a beneficio delle comunità locali. Nello "Spazio Cdp" di Perugia - così come già succede in quelli di Cagliari, Sassari e Trento-Rovereto - è possibile incontrare i referenti di Cassa depositi e prestiti, che forniscono supporto integrato a soggetti sia pubblici che privati, facendo sistema delle diverse esigenze e aumentando la coesione con il territorio. Il progetto rientra nel nuovo approccio di Cassa depositi e prestiti focalizzato sullo sviluppo sostenibile dei territori - per supportarli ancora di più sia nella gestione delle difficoltà legate al Covid-19 sia nella ripartenza economica -attraverso un rinnovato sostegno a tutti gli stakeholders e con una particolare attenzione alle imprese di piccola e media dimensione. Nei prossimi mesi saranno inaugurate, ha annunciato Cdp, anche le sedi di Firenze, Roma, Milano, Ancona, Bari, Palermo e Brescia e di ulteriori punti informativi nel territorio nazionale. "Gli accordi firmati a Perugia testimoniano e rafforzano il legame di Cassa depositi e prestiti con il territorio, reso ancora più solido dalla partnership con le Fondazioni bancarie con le quali condividiamo parte della nostra missione istituzionale", ha detto l'amministratore delegato Fabrizio Palermo. "Nella fase di emergenza da Covid-19 l'impegno di Cdp - ha aggiunto - si è ulteriormente rafforzato con nuove misure straordinarie per favorire la ripartenza e sostenere le imprese, le pubbliche amministrazioni e lo sviluppo delle infrastrutture. Oggi siamo pronti a lanciare nuove iniziative a supporto dell'economia del territorio e del tessuto imprenditoriale e siamo lieti di farlo in una città importante come quella di Perugia, confermando l'impegno già preso con il Comune in occasione della firma del 'Piano città' ad aprile del 2019".

In collaborazione con:
Cassa Depositi e Prestiti

Archiviato in


Modifica consenso Cookie