• Mercato: Torino; Meité a un passo dal Milan, accordo vicino

Mercato: Torino; Meité a un passo dal Milan, accordo vicino

Seconda cessione dei granata dopo quella di Millico al Frosinone

 Il Torino sta per chiudere un'altra cessione: Soualiho Meite, infatti, è a un passo dal trasferimento al Milan. La formula dovrebbe essere quella del prestito con diritto di riscatto, il giocatore è pronto per cominciare la nuova avventura in rossonero. Sarebbe la seconda uscita del club di via Arcivescovado dopo il passaggio di Vincenzo Millico al Frosinone, mentre il tecnico Marco Giampaolo continua ad aspettare rinforzi

Juventus protagonista anche del mercato. I bianconeri continuano la ricerca di un attaccante 'di scorta' e la scelta è caduta su SCAMACCA. C'è già l'accordo con il giocatore, ma bisogna trattare con il Sassuolo, proprietario del cartellino, che continua a non voler fare sconti e chiede 20 milioni. Intanto la Juve continua a muoversi anche sul fronte REYNOLDS, giovane esterno del Dallas soffiato alla Roma, che verrà girato al Benevento perché i campioni d'Italia ora non possono tesserare altri extracomunitari.
    La Roma si consolerà prendendo MONTIEL, ieri grande protagonista di Palmeiras-River Plate, semifinale di ritorno della Libertadores in cui la squadra argentina ha sfiorato l'impresa sul campo dei brasiiliani, dai quali erano stati battuti a Buenos Aires per 3-0. A San Paolo è finita 2-0 per gli ospiti, e a Montiel è stata annullata una rete, per un fuorigioco millimetrico rilevato con l'ausilio del Var. Nel finale lo stesso Montiel stava per battere un rigore prima concesso e poi 'cancellato0 dall'arbitro anche qui dopo esame al Var. Tutto ciò vuol dire che ora il River potrebbe lasciar partire uno dei suoi migliori giocatori, con destinazione Trigoria.
    Radiomercato dice che il 'Papu' GOMEZ ha già l'accordo con l'Inter, e che per questo ha rifiutato l'offerta da 4 milioni a stagione dalla Fiorentina, e quelle di club sauditi e del Qatar. Ma ora per prendere l'argentino dell'Atalanta l'Inter deve 'liberare' nuove somme, dopo quella risparmiata per l'ingaggio di Nainggolan: il diktat per la dirigenza nerazzurra è l'autofinanziamento.
    Novità in casa Milan, che prima di rinunciare a SIMAKAN per andare su KABAK vuole parlare con i medici dello Strasburgo per capire quale sia davvero l'entità dell'infortunio patito dal difensore scelto da Paolo Maldini. Il Real Madrid, che oggi ha girato JOVIC in prestito all'Eintracht Francoforte, ha accettato di discutere della cessione definitiva di BRAHIM DIAZ ai rossoneri in quanto ora vuole lavorare soprattutto in uscita per mettere insieme il 'tesoretto' per prendere MBAPPE' la prossima estate.
  Il dg del Bologna Walter Sabatini ha invece smentito che il club emiliano sia interessato a ZAZA, che ora potrebbe andare al Benevento. In realtà il preferito del tecnico dei bolognesi Sinisa Mihajlovic per l'attacco è PELLEGRI, attualmente al Monaco. Tornando al Toro, ha chiesto LOBOTKA al Napoli, ricevendo risposta negativa. Ora i granata punteranno su PULGAR della Fiorentina. La Lazio ha ceduto DJAVAN ANDERSON al Crotone, mentre dal Cukaricki, squadra serba, ha preso il difensore KAMENOVIC, che però arriverà a Formello soltanto a giugno.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie