PGA Tour: Woods punta record 83 trionfi, ci proverò

Californiano in campo al Memorial, "giusto rinviare Ryder Usa"

(ANSA) - ROMA, 14 LUG - "Il mio intento è quello di provare a vincere sempre". Tiger Woods cinque mesi dopo l'ultima apparizione ufficiale sul PGA Tour si prepara a tornare sul green. Il californiano sarà il protagonista più atteso del Memorial Tournament, evento in programma da giovedì a domenica a Dublin. Nell'Ohio "The Big Cat" punta l'83esimo successo sul massimo circuito americano del golf maschile. "Non so - ha spiegato Woods durante la conferenza di presentazione del torneo - se riuscirò a centrare il primato questa settimana, ma ci proverò. Fisicamente mi sento certamente molto meglio ora rispetto a cinque mesi fa quando ho giocato il Genesis, mio ultimo torneo ufficiale prima del lockdown".
    Ha atteso molto, prima di tornare in campo, Woods. E lo ha fatto "per motivi di sicurezza, nonostante il PGA Tour abbia fatto un lavoro fantastico per garantire la salute di tutti i protagonisti".
    Durante lo stop per l'emergenza sanitaria Tiger s'è allenato sui campi di golf e da tennis, "uno sport fantastico".
    E il californiano non ha dubbi neanche sul rinvio al 2021 della Ryder Cup americana: "Posticiparla di un anno è stata la scelta corretta, perché non c'è Ryder Cup senza pubblico". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie