Sport
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Basket
  4. NBA: Lakers travolti a Denver, Toronto sorprende Milwaukee

NBA: Lakers travolti a Denver, Toronto sorprende Milwaukee

Harden trascina alla vittoria Brooklyn contro New Orleans

Batosta da record per i Lakers a Denver, dove i Nuggets hanno dominato la partita, terminata 133-96, grazie in particolare a Nikola Jokic che ha segnato 17 punti, servito 13 assist e catturato 12 rimbalzi. James Harden è stato determinante nella vittoria dei Brooklyn Nets sui Pelicans (120-105), durante la quale il suo compagno di squadra e capocannoniere della NBA Kevin Durant si è infortunato, mentre i Toronto Raptors, guidati dal talento di Pascal Siakam, hanno sorpreso i Milwaukee Bucks, campioni in carica (103-96).

Harden è andato vicino alla tripla doppia (27 punti, 15 assist e 8 rimbalzi) contro la franchigia di New Orleans, 13/a nella Western Conference. Durant, che è stato visto fare una smorfia nel secondo quarto dopo essersi scontrato con il compagno di squadra Bruce Brown, oggi dovrebbe fare una risonanza magnetica per scoprire l'entità del suo infortunio.Prima di lasciare aveva comunque segnato 12 punti nel primo quarto, dando ai Nets un vantaggio di 10 che Harden è stato bravo ad incrementare, con la collaborazione di Patty Mills (21 punti) e Kessler Edwards (16 punti).

I Pelicans hanno potuto contare su Brandon Ingram (22 punti) e Josh Hart (14 punti e 11 rimbalzi) ma non è bastato loro per ottenere la terza vittoria consecutiva contro i Nets. A Milwaukee protagonista della serata è stato Pascal Siakam, autore della seconda tripla doppia della sua carriera (30 pt, 10 rimbalzi e 10 assist), grazie alla quale i Raptors sono saliti di 15 punti per battere finalmente i Bucks. Questa vittoria, la settima nelle ultime dieci partite, permette a Toronto di continuare la sua eccellente corsa nella Eastern Conference, dove occupa l'8/o posto. Nelle ultime due settimane, i Raptors hanno battuto due volte i Bucks, trionfato sui Jazz e perso di poco contro i Suns. Giannis Antetokounmpo, che non aveva giocato i due precedenti contro i Raptors, è stato il capocannoniere dei Bucks (30 punti), davanti a Grayson Allen (18 punti) e Khris Middleton (16). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie